carabinieri 2

Lanci di sassi alla fermata Teb di Alzano

Due ragazzi di 15 e 16 anni sono stati denunciati dai carabinieri nella giornata di martedì 1 maggio, per lancio di sassi verso la pensilina della fermata Teb ad Alzano Lombardo.

I militari dell’Arma erano stati allertati poco prima da un cittadino che denunciava un lancio di sassi da parte di un gruppo di ragazzini dall’ex cementificio Italcementi di via Ponchielli verso la pensilina posta in corrispondenza della fermata Teb di viale Piave dove diversi utenti della tramvia erano stati costretti a trovare riparo per non essere colpiti dalle pietre. Immediato a quel punto l’intervento dei carabinieri che una volta giunti sul posto hanno trovato però solamente due dei protagonisti, entrambi marocchini ed entrambi minorenni, denunciati a piede libero in base all’articolo 674 del Codice penale.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli