Dezzo

Ladro di moto bloccato dai carabinieri al Dezzo

 Un 33enne di Angolo Terme è stato arrestato al Dezzo di Scalve dai Carabinieri di Vilminore mentre stava fuggendo a bordo di una moto appena rubata ad Azzone.

L’uomo aveva appena rubato la moto e stava dandosi alla fuga, ma è stata individuato dai fratelli del proprietario, che lo hanno bloccato, recuperando la moto rubato e bloccando il ladro che però era riuscito a divincolarsi e a fuggire, inseguito dai fratelli del derubato. Nel frattempo erano stati avvertiti i Carabinieri che lo hanno atteso al Dezzo e lo hanno arrestato. Nella giornata di venerdì il 33enne è stato processato per direttissima: davanti al Giudice si è giustificato che stava facendo jogging e aveva cominciato a piovere e per questo aveva preso da un garage la moto. Il giudice ha rinviato il processo convalidando l’arresto

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi