La pioggia, finalmente!

Qualcosa nei grandi spostamenti ciclonici dell’atmosfera si sta muovendo e già da questo fine settimana, ma ancor più dal 1 marzo, sono attese le prime piogge con nevicate oltre m 700 metri, dopo più di 60 giorni di siccità.

Domenica 1 marzo 2020: al mattino sono previste deboli nevicate residue sull’alta Valtellina oltre 800 metri, qualche debole pioggia sul mantovano, molto nuvoloso o coperto su gran parte della regione. Al pomeriggio nuvoloso su ovest Lombardia, molto nuvoloso o coperto sulle restanti aree, non si esclude qualche possibile pioggia o debole rovescio sparso su cremonese, mantovano e bresciano, in estensione al comparto prealpino e media Valtellina con deboli nevicate sparse oltre 700 metri. In serata molto nuvoloso su gran parte della regione, residue deboli nevicate sparse su Alpi e Prealpi oltre 700 metri.
Lunedì 2 marzo 2020 il cielo al mattino è previsto molto nuvoloso o coperto su gran parte della Lombardia, tempo in peggioramento con prime precipitazioni sui rilievi e deboli nevicate oltre 1200 metri. Rapida estensione dei fenomeni nel corso della mattina anche a buona parte dei settori di pianura con piogge diffuse, più intense su ovest Lombardia e nevicate sui rilievi oltre i 1300 metri, più deboli sull’alta Valtellina. In serata ancora piogge diffuse in pianura e nevicate oltre 1200 metri in particolare sul comparto orobico.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli