La giornata dell’ABIO si allunga e continua online

La giornata dell’ABIO si allunga e continua online. Cosa aspettate? Fino al 7 ottobre è possibile acquistare uno dei cestini di pere ABIO con un contributo minimo di 20 euro sul sito www.giornatanazionaleabio.org. L’associazione ABIO – che si dedica ad aiutare i bambini ricoverati in ospedale – in questo modo rispetta le norme anti-Covid e continua comunque a non venire meno ai suoi obbiettivi. Non potendo entrare negli ospedali, si resta vicino ai bambini in modo alternativo ma non per questo meno efficace.

La raccolta fondi è fondamentale per l’associazione: il ricavato ottenuto grazie alle donazioni rivolte ad ABIO Esine verrà utilizzato per preparare i volontari in essere al rientro in reparto in totale sicurezza, ma, anche, per l’avvio di nuovi corsi di formazione per nuovi volontari. Chi deciderà di acquistare i cesti di pere, dunque, contribuirà ad aiutare il gruppo che opera a Esine. È importante sapere che quando sarete sul sito per l’acquisto delle pere, avrete la possibilità di scegliere a quale Associazione ABIO destinare la vostra donazione: per aiutare ABIO Esine occorre specificare nell’apposita casellina la destinazione di preferenza della propria donazione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in