La dea bendata bacia la Valseriana: vinti 5 milioni

5 milioni di euro vinti a Ranica (Bergamo) questo il primo premio della Lotteria Italia.


Ecco i biglietti vincenti:

    Q 425840 venduto a Ranica (Bergamo) (5 milioni di euro)
    T 116627 venduto a Tarsia (Cosenza) (2,5 milioni)
    R 053568 venduto a Milano (1,5 milioni)
    C 045521 venduto a Livorno (1 milione)
    N 337298 venduto a Milano (500 mila euro)

Sono stati 8,8 milioni di biglietti venduti e con un incasso 44 milioni di euro, la Lotteria Italia 2016 fa registrare il miglior risultato dal 2011: in quell’edizione i tagliandi staccati furono 9,6 milioni (in calo del 17,2% rispetto all’edizione precedente), scesi poi a 8 milioni nel 2012 (-16%), a 6,9 milioni nel 2013 (-13,3%), per poi assestarsi a 7,6 milioni nel 2014. Nella passata edizione i tagliandi staccati sono stati 8,7 milioni (+13%).

La curiosità: i premi dimenticati. Oltre 26 milioni di euro è l’ammontare dei premi non riscossi della Lotteria Italia dal 2002 a oggi e rimasti quindi all’erario, secondo quanto stabilisce la legge. Lo scorso anno non è stato riscosso un tagliando da 2 milioni di euro e il totale dei premi dimenticati ha sfiorato i 3 milioni. Due anni fa, invece, i premi di prima categoria erano stati tutti incassati, anche se il totale delle vincite non reclamate

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare