Croce Blu di Lovere: rimossa l’ennesima auto parcheggiata nella zona d’accesso delle ambulanze

«Sappiate che non ci stancheremo e anche per una sola macchina da un lato o l’altro dell’uscita chiameremo le forze dell’ordine e verrà rimossa – scrive la Croce Blu di Lovere –. Di avvisi ne abbiamo dati fin troppi ora bisogna agire. Una sola macchina ostruisce il passaggio? Certo che no. Basta fare manovra. Ma vi sembra normale che un’ambulanza in uscita o rientro debba fare manovra? (Oltre al divieto di sosta e senso civico. C’è un ampio parcheggio coperto a 50 metri). Tutti avvisati nuovamente». Questo il comunicato della Croce Blu di Lovere che, dopo aver cercato di sensibilizzare sul tema, questo weekend ha deciso di passare alle maniere forti.

Più volte la Croce Blu di Lovere aveva fatto sentire la sua voce per chiedere di lasciare libero il passaggio per i loro mezzi. Hanno messo biglietti sulle macchine, distribuito volantini e pubblicato annunci su Facebook ma nulla, il messaggio non è mai stato recepito. Ecco perché questa volta si è deciso di chiamare direttamente le forze dell’ordine per far rimuovere i mezzi che impedivano alle ambulanze di muoversi in libertà.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli