L’assessore regionaleTerzi in visita alle aziende di Palazzago: «eccellenze del territorio»

Sono la Fabero e la Grafo: due realtà che rappresentano due modi diversi di fare business. Regione sempre a fianco di imprese e territorio, pronta ad accogliere istanze.

“Le due realtà che abbiamo visitato a Palazzago, la Fabero e la Grafo, pur nella loro diversità, la tipica azienda bergamasca, specializzata nella meccanica la Fabero, e l’altra, la Grafo, in comunicazione e stampa, rappresentano due diversi modi di fare business sul territorio, sfruttando le professionalità esistenti, offrendo opportunità lavorative e apportando benessere alla comunità”. Così l’assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile di Regione Lombardia Claudia Terzi, a Palazzago, dove su invito del Sindaco Michele Jacobelli, si è recata in visita a due imprese locali.

FABEROLa Fabero (FAbbrica BErgamasca ROndelle s.n.c.) da più di cinquant’anni si dedica alla produzione di rondelle. La gamma di prodotti comprende rondelle, sia standard che speciali, su specifica richiesta del cliente. Impiega 16 unità e il suo mercato è al 95 per cento nazionale. Le lavorazioni vengono effettuate con la massima cura da personale altamente qualificato che si occupa delle differenti fasi di lavorazione, dall’ideazione e realizzazione dello stampo alla tranciatura, lucidatura e confezionamento del prodotto. La costruzione degli stampi è eseguita con i macchinari più avanzati ed affidabili, che permettono di raggiungere livelli di precisione molto elevati. Per la tranciatura si utilizzano invece presse di ultima generazione che garantiscono grande accuratezza e precise rifiniture. L’azienda è anche attiva nel sociale, e annualmente mette a disposizione borse di studio agli studenti più meritevoli delle scuole medie e superiori.

GRAFO – Grafo è un’agenzia di Comunicazione e Pubblicità a servizio completo. Partita nel 1978 con la carta stampata, attualmente lavora sempre di più con i nuovi media. Consta di quattro team e un reparto produzione, per un totale di trenta persone: una struttura in grado di dialogare sia con le Pmi sia con le multinazionali. Tra i clienti: Avon, LG, Hilti, Beretta, Brembo e Volvo. Grafo realizza cataloghi, brochure, materiali per il punto vendita, ma si occupa anche di brand identity, campagne stampa e affissioni, così come sviluppo di siti web, piattaforme CMS e di vendita online, cataloghi sfogliabili online e applicazioni per smartphone e android.

REGIONE VICINA ALLE IMPRESE – “Come da prassi, ormai consolidata, anche nel corso della visita di oggi abbiamo raccolto due richieste – ha aggiunto l’assessore Terzi-: da parte di Fabero, quella di farci portavoce attraverso i nostri rappresentanti al Parlamento Europeo nei confronti del fenomeno del dumping sociale, che penalizza le imprese italiane, incoraggiando la delocalizzazione; mentre e da parte di Grafo ci è giunta la sollecitazione di contribuire a promuovere un’adeguata formazione per i giovani e favorire la sburocratizzazione”. “Regione Lombardia è sempre al fianco delle imprese e dei territori – ha concluso Terzi – ed pronta ad accogliere le istanze del mondo produttivo e a rappresentarle nelle sedi opportune”.

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli