Iseo: da venerdì l’Oncologia trasloca a Chiari

Con una semplice lettera (nell’immagine sopra), consegnata ai pazienti, è stata messa definitivamente la parola “fine” sulla questione legata allo spostamento del servizio di Oncologia, dall’Ospedale di Iseo a quello Chiari.

Sulla lettera, i referenti della ASST di Franciacorta, scrivono che “la scelta di collocare questa attività nella sede centrale della nostra Azienda Socio Sanitaria Territoriale della Franciacorta, nasce dall’esigenza di garantire alla persona che necessita di cure oncologiche, il percorso più sicuro ed integrato con tutte le principali branche medico – chirurgiche e Servizi che lavorano ogni giorno in stretta connessione con l’oncologia e che hanno sede presso l’Ospedale di Chiari”. Venerdì pomeriggio inizierà quindi il trasloco delle attrezzature. Il comitato che nei mesi scorsi aveva raccolto, in tutta l’area del Sebino, circa 6mila firme per bloccare l’iniziativa, ha già annunciato una protesta pacifica, un “blocco” simbolico dell’entrata dell’Ospedale iseano. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare