Cerca
Close this search box.

Iscrizioni aperte per il Trail del Segredont in programma a Vertova domenica 5 maggio 2024

La 12ª edizione del Trail del Segredont è in programma a Vertova, domenica 5 maggio 2024. Le iscrizioni sono aperte e includono ristori, pasta party e pacco gara.

Da tempo gli organizzatori – il Gav Vertova – sono impegnati specialmente per la parte burocratica amministrativa, anche se il grosso del lavoro sarà come sempre nell’ultimo mese, quando ci si dovrà dedicare alla preparazione dei percorsi.

Per il terzo anno vengono riproposte le 2 distanze con partenza e arrivo a Vertova:

  • trail corto di 18 km con d+ 1400 m;
  • trail lungo di 27 km con d+ 2150 m.

Distanza e dislivello danno l’idea di quanto essi siano impegnativi, in un momento della stagione, la primavera, in cui si comincia a fare sul serio e si mettono a frutto gli allenamenti già fatti. La descrizione del tracciato e il profilo altimetrico si possono trovare sul sito gavvertova.it insieme ad altre notizie (regolamento, premi, programma ecc.) relative alla manifestazione. Una modifica potrebbe interessare il trail corto. A seguito del pericolo frana e conseguente divieto di transito nella Val Vertova (con lavori non ancora programmati), l’organizzazione è impegnata nella scelta di un percorso alternativo per la prima parte della gara, già individuato, che non dovrebbe alterare i dati tecnici esposti.

I premiati al Trail del Segredont saranno i primi cinque, uomini e donne, della classifica generale, e i primi e le prime delle categorie over 50, over 55 e over 60 per ciascun percorso. Tutte le informazioni sul sito www.gavvertova.it, iscrizioni aperte sul portale www.picosport.net.

Condividi:

Ultimi Articoli

Inaugurata la ciclovia Bergamo – Brescia

Inaugurata oggi pomeriggio, 13 aprile, la ciclovia Bergamo-Brescia: 76 chilometri attraverso 28 comuni delle due province.  Si tratta di un’opera molto attesa soprattutto dagli appassionati

ambulanza montagna.jpg

Investito dalla sua auto muore un 73enne

Investito dalla sua auto, un 73enne di Vertova, Francesco Zucclini, meglio conosciuto come Franco, ex muratore e camionista in pensione,  ha riportato ferite gravissime che