intossicazione etilica capodanno

Intossicazione etilica, molti i minorenni

Decine le chiamate al 112 durante la ntote di Capodanno, sono stati infatti molti gli interventi per intossicazione etilica. Il dato più preoccupante è l’età delle persone soccorse, per la maggior parte dei casi si tratta infatti di minorenni.
A Muscoline, in provincia di Brescia, sono state soccorse intorno alle ore 01:44 tre ragazze con età compresa tra i 15 ed i 17 anni, portate all’ospedale di Gavardo in codice giallo. Poco dopo le ore 2 un ragazzo di 18 anni a Toscolano Maderno è stato soccorso in codice giallo per abuso di alcool. Stessa sorte per tre giovani verso le ore 02:49, i soccorsi sono giunti in piazza Matteotti a Desenzano del Garda per soccorrere 2 ragazzi ed una ragazza, età compresa tra i 15 ed i 20 anni. Sempre a Desenzano, poco dopo, un ragazzo di 18 anni è stato trasportato in ospedale in codice giallo.
SPostandoci sulla sponda bergamasca la situazione non cambia: attorno alle ore 00:20 a Branzi una ragazza di 15 anni è stata portata in codice giallo all’Ospedale di San Giovanni Bianco. 10 minuti dopo un ragazzo di 15 anni al Papa Giovanni di Bergamo, sempre per intossicazione etilica. Ore 1:15, l’mabulanza di Alzano Lombardo raggiunge Selvino per soccorrere una ragazza di 15 anni, poi trasportata all’ospedale di Alzano. Poco prima delle ore 3 codice giallo per una 16enne a Leffe, intossicazione etilica. Stessa sorte per un 15enne a Spirano ed un 17enne a Cisano Bergamasco.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli