Torrente GAndellino

Intervento nella notte a Gandellino

Intervento dei Vigili del Fuoco di Clusone nella notte tra lunedì 11 e martedì 12 dicembre in via 11 febbraio a Gandellino dove era straripato un torrente che minacciava una casa.

Per le forti piogge della serata e la neve che ha iniziato a sciogliersi per un forte rialzo termico (+ 5 gradi a mezzanotte intorno ai 500 metri di quota) i torrenti hanno iniziato a gonfiarsi e a scendere precipitosi. A Gandellino un torrente è fuoriuscito dall’alveo, ha occupato la sede stradale ed ha invaso scantinati, garage e cortile di una casa. Immediato l’allarme al 112 che ha inviato sul posto i Vigili del Fuoco di Clusone che hanno lavorato per oltre due ore per mettere in sicurezza la zona. La casa è abitata da una famiglia che non è stata sfollata, dopo che la situazione è stata giudicata sotto controllo.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nasce il Monopoly in Versione Bergamo

Il Comune di Bergamo ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook una collaborazione con il gioco in scatola più famoso del mondo. “Abbiamo concesso l’utilizzo