Interventi in alta montagna

Durante il servizio di guardia attiva, predisposto durante la manifestazione sportiva Adamello Ultra Trail, ci sono stati diversi interventi e attivazioni per il Soccorso alpino bresciano. Il più grave è stato per un uomo di 55 anni, in località Somalbosco a duemila metri di quota: mentre partecipava alla manifestazione è caduto e ha riportato un trauma al costato. La centrale ha mandato sul posto le squadre della Stazione di Temù e l’elisoccorso di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza di Brescia. I tecnici del Soccorso alpino hanno la preparazione tecnica e sanitaria per muoversi e operare in ambienti molto impervi e la loro presenza è richiesta proprio per ridurre i tempi d’intervento, a vantaggio delle operazioni di soccorso.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare