Integrazione con arte e cultura

Elaborare proposte progettuali che prendano spunto dalla realtà socio economica culturale locale e siano dirette a consolidare i valori del dialogo e dell’integrazione. E’ l’idea della Prefettura di Brescia e del Consiglio Territoriale per l’immigrazione che, nella giornata di giovedì, si sono incontrati per cercare soluzioni in modo da favorire l’incontro tra culture ed etnie diverse, soprattutto nell’età adolescenziale. All’incontro, nel palazzo della Prefettura in Broletto, hanno preso parte Valerio Valenti (prefetto di Brescia) e il Direttore Centrale per gli Affari dei Culti Giovanna Maria Iurato, oltre che una decina di giovani donne appartenenti a diverse confessioni religiose, residenti in tutto il territorio provinciale. Arte e Cultura saranno i principali propulsori del progetto, alla cui base ci saranno il confronto ed il dialogo tra diverse culture. Durante il prossimo incontro (a settembre, sempre in Prefettura) verrà steso un cronoprogramma maggiormente dettagliato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli