Carabinieri droga

Insegnante 42enne coltivava marijuana

I Carabinieri di Manerbio hanno arrestato un insegnante 42enne nella serata di mercoledì 20 settembre, nella flagranza del reato di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente.

Nel corso di specifico servizio antidroga organizzato a Manerbio, i militari stavano controllando un’autovettura alla guida della quale vi era il 42enne. La perquisizione ha permesso di scovare 1,25 grammi di marijuana, nascosti in un pacchetto di sigarette. Estesa la perquisizione anche presso il domicilio, venivano rinvenute, nel patio dell’abitazione, 2 piante di marijuana dell’altezza di circa 2 metri oltre a ulteriori 128 grammi di marijuana in sacchetti. Trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma Carabinieri di Verolanuova, nella mattinat5a di giovedì 21 l’uomo è stato condotto presso il Tribunale di Brescia che ha convalidato l’arresto. Nell’attesa del giudizio è stato rimesso in libertà.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli