InGruppo 2017: cene con chaffeur e «duetti di gusto»

Dal 16 gennaio al 30 aprile 2017, la buona cucina sposa le strade sicure. Per andare a cena fuori, sì, ma senza auto. E gli chef si raccontano in «Duetti di Gusto», le interviste doppie per veri gourmand.


La nuova stagione di Ingruppo (www.ingruppo.bg.it), l’iniziativa enogastronomica che, dal 16 gennaio al 30 aprile 2017, vede diciannove ristoranti d’eccellenza del territorio bergamasco più due “escursioni” a Milano e Lecco proporre, a pranzo e a cena, un menù al prezzo speciale di 55 euro a persona, offre ai suoi avventori una covenzione imperdibile: per raggiungere i ristoranti, i clienti Ingruppo potranno lasciare a casa l’automobile e utilizzare un auto con conducente.  Le tavole gourmet così fanno rima con strade sicure e mobilità sostenibile. Il tutto a un prezzo davvero accessibile. Il servizio di Noleggio con conducente (NCC), che va prenotato con almeno 24 ore di anticipo, prevede la possibilità di spostarsi al costo di 15 euro a tratta per la chiamata dalla città per la città, spendendo da 20 a 30 euro per la chiamata dalla provincia con destinazione provincia o città (a seconda della distanza) e al costo di 80 euro a tratta per il fuori provincia di Bergamo, per raggiungere il Mudec di Milano o il Castello di Brianza. 

Ma non è tutto, altra grande novità di Ingruppo 2017 sono i «Duetti di Gusto»: le «interviste doppie» con cui gli chef sono pronti a raccontarsi, svelando i piatti che preferiscono cucinare (e mangiare), le preparazioni più sexy e le colonne sonore più gustose. Pillole video esliaranti e curiose che saranno disponibili sul portale www.ingruppo.bg.it e sulla pagina Facebook dell’iniziativa dove settimanalmente sarà pubblicato un menù firmato. E il primo Duetto al ritmo dei fornelli è già disponibile con protagonisti gli chef Daniel Facen di A’ Anteprima e Vito Siragusa di Al Vigneto. Cosa aspetti? L’acquolina vien… duettando!

Per ulteriori informazioni: info@ingruppo.bg.it

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli