Infortunio bosco

Infortunio sul lavoro a Vigolo di Tavernola

Infortunio alle ore 15.00 di mercoledì 17 gennaio nei boschi di Vigolo: un 41enne di Tavernola è stato colpito da un tronco d’albero che aveva appena tagliato e ha riportato la frattura di un femore.

L’uomo stava tagliando delle piante insieme al cognato, anche lui residente a Tavernola, in un terreno boschivo a loro assegnato dal Comune di Vigolo ed erano a qualche metro di distanza l’uno dall’altro quando il 41enne è stato colpito da un troco è, urlando ha chiesto aiuto. Il cognato lo ha trovato a terra, con il tronco d’albero che gli aveva schiacciato una gamba e subito ha chiamato il 112 che ha fatto intervenire un’ambulanza del 118 il cui personale medico si è preso cura del ferito che è stato poi portato all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo e ricoverato con un femore fratturato. Per gli accertamenti di rito sono intervenuti sul posto i Carabinieri del Nucleo radiomobile di Clusone.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli