elisoccorso bergamo alben

Incrodati sull’Alben, soccorsi dall’elisoccorso

Nel pomeriggio di ieri, sabato 14 dicembre 2019, la VI Delegazione Orobica è intervenuta per soccorrere due persone incrodate in Alben, nel Canale del Sacc. Erano rimasti bloccati per una serie di fattori: l’inesperienza, una decisione sbagliata sull’itinerario e anche il distacco di un lastrone di neve che li ha coinvolti. Non erano più in grado di proseguire e hanno chiesto aiuto. Sul posto però c’era vento molto forte e quindi non era possibile eseguire il recupero diretto con il vericello dell’elicottero. Il tecnico di elisoccorso del CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) è stato sbarcato sulla cresta di uscita del canale, ha raggiunto i due escursionisti e li ha messi in sicurezza. Nel frattempo, si sono preparati i tecnici della stazione di Oltre il Colle; anche uno di loro è stato portato sulla cresta. Una volta raggiunto l’altro tecnico, li hanno calati nel punto ideale del canale e insieme, con la tecnica di conserva, hanno raggiunto la cresta sommitale. A quel punto, l’elicottero di Bergamo ha potuto effettuare il recupero e il trasporto a valle. La valutazione da parte del personale sanitario ha escluso la necessità del trasporto in ospedale. L’intervento si è svolto in un contesto alpinistico molto tecnico. La preparazione e sinergia tra le forze in campo, AREU (Azienda Regionale Emergenza e Urgenza) e CNSAS, ha permesso una rapida risoluzione dell’intervento, con il massimo contenimento dei rischi per tutti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli