ambulanza notte 1

Incidente notturno: tra i coinvolti una donna ubriaca

Quattro feriti a bordo di tre veicoli coinvolti nell’incidente verificatosi a mezzanotte tra venerdì 28 e sabato 29 giugno. Il sinistro è avvenuto a Brescia, all’angolo tra via Lombroso e via Apollonio, tra l’hotel Master e l’istituto professionale Ipsia. La donna al volante di una delle vetture è risultata positiva all’alcol test: nel sangue le è stato riscontrato un tasso alcolemico di tre volte superiore a 0,5 g/l, il limite consentito dalla legge, ma nonostante ciò pare che non sia stata lei a provocare l’incidente. Dalle prime ricostruzioni pare che la donna si sia scontrata con un taxi fuori sevizio, a bordo del quale viaggiava un taxista con la sua famiglia. L’auto si è capovolta fermandosi con le ruote all’aria al centro dell’incrocio. Tra i feriti, una 34enne a cui sono stati dati 40 giorni di prognosi, una 16enne con 30 giorni di prognosi ed un bambino di 3 anni, con 20 giorni di prognosi. Nell’incidente è rimasto ferito anche il bambino di 7 anni che era a bordo con la madre ubriaca. La donna sarà sanzionata con una multa che va dai 532,00€ ai 6.000,00€, oltre al probabile ritiro della patente dai 3 ai 6 mesi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare