Incidente auytostrada notte

Incidente frontale a Milzano con tre feriti di cui due gravi

Grave incidente stradale sulla provinciale 64 a Milzano, dopo le 19,30 di lunedì 1 ottobre: due auto sono rimaste coinvolte in un frontale che ha coinvolto anche un terzo veicolo: tre i feriti, di cui due gravi gravi, trasportati a Cremona, Manerbio e Brescia in codice rosso.

Secondo la ricostruzione della dinamica effettuata dalla Polizia Stradale di Salò, una coppia di anziani di 74 e 75 anni di Pontevico a bordo di una Lancia Musa stava percorrendo la carreggiata da Alfianello verso Milzano e stava effettuando una svolta a sinistra. Dal senso opposto stava sopraggiungendo proveniva una Volkswagen Polo condotta da un 23enne di Gottolengo che non ha potuto evitare lo scontro. L’impatto ha fatto letteralmente rimbalzare i due veicoli, coinvolgendo anche una Golf che stava con a bordo due amici 40enni. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco con l’automedica, due ambulanze da terra e l’elicottero del 118 da Brescia. Il bilancio finale è stato di cinque feriti, di cui due più gravi. Si tratta dell’anziana di 75 anni che era al fianco del marito ed è stata soccorsa in volo verso l’ospedale Civile di Brescia in codice rosso. Il compagno, invece, è stato trasportato con un’ambulanza a Cremona. Trasferito a Manerbio, infine, il 23enne di Gottolengo, ferito meno gravemente rispetto ai due anziani coniugi. Escoriazioni e contusioni anche per gli occupanti della Golf.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di