Incidente auytostrada notte

Incidente frontale a Milzano con tre feriti di cui due gravi

Grave incidente stradale sulla provinciale 64 a Milzano, dopo le 19,30 di lunedì 1 ottobre: due auto sono rimaste coinvolte in un frontale che ha coinvolto anche un terzo veicolo: tre i feriti, di cui due gravi gravi, trasportati a Cremona, Manerbio e Brescia in codice rosso.

Secondo la ricostruzione della dinamica effettuata dalla Polizia Stradale di Salò, una coppia di anziani di 74 e 75 anni di Pontevico a bordo di una Lancia Musa stava percorrendo la carreggiata da Alfianello verso Milzano e stava effettuando una svolta a sinistra. Dal senso opposto stava sopraggiungendo proveniva una Volkswagen Polo condotta da un 23enne di Gottolengo che non ha potuto evitare lo scontro. L’impatto ha fatto letteralmente rimbalzare i due veicoli, coinvolgendo anche una Golf che stava con a bordo due amici 40enni. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco con l’automedica, due ambulanze da terra e l’elicottero del 118 da Brescia. Il bilancio finale è stato di cinque feriti, di cui due più gravi. Si tratta dell’anziana di 75 anni che era al fianco del marito ed è stata soccorsa in volo verso l’ospedale Civile di Brescia in codice rosso. Il compagno, invece, è stato trasportato con un’ambulanza a Cremona. Trasferito a Manerbio, infine, il 23enne di Gottolengo, ferito meno gravemente rispetto ai due anziani coniugi. Escoriazioni e contusioni anche per gli occupanti della Golf.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare