elisoss

Incidente di caccia al Lago della Vacca

L’incidente è accaduto mercoledì mattina, poco dopo le 9, nella zona del Lago della Vacca. Un errore quello del 64enne di Pertica Bassa, comune del bresciano , che ha ferito il figlio di 28 anni con un colpo di fucile accidentale.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l’uomo stava camminando quando il fucile sarebbe inaspettatamente caduto a terra. Mentre il 64enne raccoglieva l’arma sarebbe partito un colpo che ha ferito il figlio alla caviglia.

Sul posto sono intervenuti un’eliambulanza e una pattuglia dei Carabinieri. Dopo le prime cure il 28enne è stato trasferito in codice giallo all’ospedale Civile di Brescia. 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare