Incendio sui monti di Collio

Nelle prime ore di lunedì 19 dicembre si è acceso un incendio tra i boschi sopra Collio, in alta Valtrompia.

Non è la prima volta che succede, tenendo conto che tutto il fronte montuoso da giorni è preda delle fiamme, spesso provocate dai piromani. Era successo anche negli altri anni, in questo periodo natalizio, sfruttando l’assenza di precipitazioni, soprattutto della neve, con interi ettari di pascoli andati in fumo. Stavolta la zona colpita è quella tra la valle Serramando e la malga Pofferatte Basso. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Gardone Valtrompia e la Guardia Forestale con i volontari da Gardone per domare l’incendio. Questo episodio potrebbe riallacciarsi a quello avvenuto venerdì al Bivacco Marino Bassi in alta valle dell’inferno all’incrocio con la Valle di Fra, dove erano andati in fumo 20 ettari di pascolo, arbusti e larici, molto vicino allo spartiacque con i pascolo alti di Bovegno e Collio. L’inendio era doloso così come con ogni probabilità lo è anche questo ultimo di Collio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli