Ijncendio fonderia.jpg

Incendio nella notte alle Fonderie Fmb di Pavone Mella

Poco dopo la mezzanotte tra giovedì 12 e venerdì 13 dicembre un rogo si è sviluppato all’interno delle Fonderie Fmb, del gruppo Officine Meccaniche Rezzatesi, a Pavone Mella. Un operaio è stato trasportato in ospedale, a causa di una lieve intossicazione ed è stato ricoverato alla Clinica Città di Brescia dove è stato sottoposto al trattamento in camera iperbarica.

Sono stati i lavoratori stessi del turno di notte a lanciare l’allarme e quindi ad attivare le procedure di evacuazione dal capannone della ditta, specializzata nella lavorazione dell’alluminio. Sul posto hanno lavorato per ore diverse squadre dei vigili del fuoco, accorse da Orzinuovi con un’autobotte, da Verolanuova e da Brescia, con un’autoscala. Il rogo, che ha interessato l’impianto di aspirazione, provocando la combustione delle polveri presenti, è stato domato e sono anche già state effettuate le operazioni per la messa in sicurezza della ditta. Ancora da chiarire le cause.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Borno coinvolto nella GeoNight 2021

Cinque anni fa, in una dozzina di città francesi si celebrò per la prima volta la GeoNight, proposta dal Comitato Geografico Nazionale Francese (CNFG). Dal