VVFuoco Rovato generica

Incendio all’Ospedale Bolognini di Seriate

Attorno alle 17.30 di martedì 12 marzo un incendio improvviso ha interessato il locale deposito al primo piano sopra il pronto soccorso dell’Ospedale Bolognini di Seriate. Fortunatamente non ci sono stati feriti, tra i presenti fatti immediatamente evacuare.

Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco di Bergamo e Dalmine, con due autopompe, un’autobotte e un’autoscala: i vigili del fuoco si sono trovati di fronte una colonna di fumo nero che usciva dalle finestre del primo piano. Secondo le prime ricostruzioni, l’incendio si sarebbe sviluppato all’interno di una sala attigua al reparto di degenza, dove non erano presenti pazienti. Interessata in parte anche la piastra del pronto soccorso, la rianimazione e l’unità coronarica. Il pronto soccorso è stato chiuso e attualmente non è agibile. I pompieri hanno immediatamente spento l’incendio, quindi hanno provveduto a verificare la situazione all’interno delle sale coinvolte. Ancora non è stato possibile quantificare l’entità dei danni. Sono immediatamente scattate le misure di sicurezza grazie ai sistemi di rilevazione e tutti i presenti sono stati portati in condizioni di sicurezza. È stato importante anche il pronto intervento delle squadre di sicurezza interne. Temporaneamente il pronto soccorso rimarrà chiuso: il 118 è stato attivato per il trasporto di pazienti che necessitano di assistenza d’urgenza in altri ospedali della provincia. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Seriate per le indagini del caso: infatti le cause dell’incendio sono ancora in fase di accertamento.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli