Cerca
Close this search box.

Inaugurate due nuove vasche per il contenimento dei fenomeni atmosferici

L’assessore regionale al Territorio e Sistemi Verdi, Gianluca Comazzi, ha inaugurato le nuove vasche di laminazione di Botticino e Rezzato e aperto il cantiere di una nuova vasca in località Virle, sempre nel comune di Rezzato. Presenti anche l’assessore regionale all’Ambiente, Giorgio Maione e il presidente del Consorzio di Bonifica Chiese e vicepresidente di Anbi Lombardia, Luigi Lecchi.

Realizzate grazie ad un finanziamento di 2.200.000 euro, le due vasche di Botticino e Rezzato serviranno a mitigare i fenomeni di allagamento del torrente Rino-Musia. La prima area di laminazione ha una capacità di circa 34.000 metri cubi e scaricherà le acque in eccesso verso il torrente Fontanone. La seconda, posizionata a valle rispetto a quella di Botticino, ha una capacità di 53.000 metri cubi.

La terza vasca, a Virle, avrà una capienza di quasi 7.000 metri cubi e verrà terminata entro ottobre 2024. Le opere fanno parte dell’Accordo per la riduzione del rischio idrogeologico nell’area metropolitana di Brescia. Ed è relativo a 18 interventi strategici per un totale di quasi 37 milioni di euro (36.927.000).

Il problema delle vasche di laminazione fece parte della bozza del contratto di lago che risale, ormai, ad una ventina d’anni fa. era stato pensato per mitigare la violenza dei temporali che si abbattono sempre  con più volenza sui nostri territori, oppure essere una riserva d’acqua da usare per poter  La Provincia di Bergamo con l’assessore Alessandra Salvi in perfetta sinergia con il Consigliere Antonio Martinelli . impegnati su più fronti possibili.

Il progetto, consiste nel recupero delle ex cave attraverso un sistema di collegamenti  che trattengano  le acque  nei momenti in cui i fiumi sono sottoposti in turbolenze sottraendo una parte della violenza  distruttiva oppure utilizzare l’acqua immessa nei laghetti ad uso agricolo. Un metodo semplice ed efficacie  cui trarre sicuro beneficio

Nella foto il taglio del nastro per l’inaugurazine delle vasche neìla pianura di Bresica

Condividi:

Ultimi Articoli

Incidente moto

Morto un motociclista 45enne.

L’uomo, 45 anni, sarebbe uscito di strada da solo sulla Sp 11 all’altezza della frazione di Desenzano del Garda L’incidente sul territorio di San Martino