In vigore la nuova ordinanza: 5 regioni in zona arancione, una in zona rossa

Dalla giornata di oggi la ripartizione delle regioni nelle diverse aree è cambiata: Abruzzo, Basilicata, Liguria, Toscana e Umbria nella zona arancione, la Provincia autonoma di Bolzano nella zona rossa. Entra quindi in vigore l’ordinanza firmata ieri dal ministro Speranza, che applica nuove regole con maggiori restrizioni per tutte le regioni che hanno visto cambiare colore e status. Sul sito del ministro Speranza si legge quanto segue: “Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sentiti i presidenti delle Regioni interessate, ha firmato l’ordinanza che individua le regioni che passano dall’area gialla a quella arancione e rossa (rischio alto, livello 3 l’area arancione; rischio alto, livello 4 l’area rossa)”.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli