In arrivo a 540mila professionisti il bonus da 1.000 euro

Il contributo fa parte dei sussidi previsti a maggio dal decreto “Cura Italia”

Nel corso di questa settimana saranno migliaia i professionisti italiani iscritti alle Casse di previdenza private – circa 540mila soggetti – che incasseranno la mensilità di maggio del bonus da 1.000 euro, istituito dal decreto Cura Italia, per effetto della pubblicazione, risalente al 14 agosto, dell’ultimo provvedimento governativo che disciplina l’erogazione dell’indennità ideata per supportare i lavoratori autonomi in affanno per via del Covid-19.

Un’indennità più sostanziosa rispetto a quanto finito sui conti correnti dei beneficiari fino a questo momento, considerato che le prime tranches di marzo ed aprile erano state di 600 euro. Altro fattore importante: potrà essere ottenuta dalla maggior parte dei professionisti in automatico, senza dover effettuare nuovamente la richiesta sul sito dell’Ente previdenziale di appartenenza. Sarà possibile, per chi non ha ancora presentato istanza, farlo telematicamente entro la prima metà di settembre.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli