Imprenditore muore nell’incidente con il suo aereo

Renato Pasotti, 70enne nato a Lumezzane e residente a Collebeato, ha perso la vita in un tragico incidente che si è verificato nel pomeriggio di mercoledì 4 ottobre nel vicentino.

L’uomo stava pilotando un aereo da turismo, uno Skyleader 200, che si è schiantato nella zona di contrada Valdicase a Castelgomberto, per cause ancora in corso d’aggiornamento. A dare l’allarme sono stati alcuni residenti della zona. Dopo lo schianto l’ultraleggero ha preso fuoco. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco, i carabinieri e i sanitari del Suem 118, intervenuti con l’ausilio dell’elisoccorso, ma per il 70enne non c’è stato nulla da fare: è morto carbonizzato all’interno della cabina del velivolo, a bordo del quale non vi erano altri passeggeri. I carabinieri di Vicenza stanno indagando su quanto accaduto: non si esclude che il pilota sia stato colto da un malore ed abbia perso il controllo dell’ultraleggero.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La casa che verrà

Con un cospicuo investimento la vecchia caserma della guardia di finanza di Breno diventerà un centro all’avanguardia per i disabili con un nuovo social food,

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti