monte

«Il 2018 sarà l’anno della Montagna»


“Dopo l’anno del turismo nel 2016 e quello della cultura nel 2017, il 2018 sarà l’anno della montagna”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, al termine del convegno ‘Montagna Futuro: dalle linee guida al progetto 2018-2023 per la montagna lombarda’ organizzato dal sottosegretario con delega alle Politiche per la montagna, Ugo Parolo, nell’ambito di ‘Montagna Futuro’, il progetto di Regione Lombardia per la promozione e lo sviluppo delle aree montane.

“Il territorio montano – ha ribadito – rappresenta quasi la metà della Lombardia. Dove bisogna intervenire, già lo facciamo con azioni concrete, ma vogliamo fare ancora di più per sostenere e valorizzare le nostre montagne, oltre ad attuare politiche che permettano a chi vive questi luoghi di avere le stesse possibilità di lavorare e fare impresa di chi abita in città”.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare