Idroambulanza Sebino

Idroambulanze sul Sebino fino a settembre

 Da questo sabato 17 giugno e fino a fine settembre il Sebino avrà un servizio di 118 con idroambulanza a bordo della quale ci saranno specialisti del soccorso e specialisti subacquei, grazie al protocollo di collaborazione tra Camunia Soccorso e Gruppo sub di Monte Isola.

Areu ha deciso di effettuare questa sperimentazione nei fine settimana e nelle festività infrasettimanali per avere un orientamento da adottare nel futuro. Il servizio di idroambulanza sul Sebino, dopo la positiva esperienza condotta dal 18 giugno al 3 luglio 2016 dove 1.200.000 persone hanno camminato sul ponte di Christo, ora entra nel vivo della sperimentazione grazie ad una decisione di Areu di verificare l’andamento statistico stagionale estivo e l’effettiva portata del servizio di 118 sul lago nei fine settimana e nelle festività infrasettimanali. Camunia Soccorso ha il compito di effettuare il servizio che viene svolto in collaborazione con il gruppo Sub di Monte Isola la cui competenza tecnica nel settore degli interventi in acqua sul Sebino è riconosciuta al di sopra delle parti. Il servizio di 118 sul lago si svolge in concomitanza dell’arrivo di turisti, particolarmente intenso nei fine settimana e nei ponti festivi infrasettimanali. La base operativa è a Carzano di Monte Isola, dove già c’è la sede dei Carabinieri e dei Vigili del fuoco. LA base è dotata delle attrezzature indispensabili per la logistica, il ricovero del materiale tecnico e sanitario e l’attracco dei tre gommoni previsti per effettuare il servizio sul lago. Dopo, la benedizione ai mezzi, ai locali ed ai volontari impartita da Don Davide Ottelli, parroco di Monte Isola, i volontari si sono incontrati con il Presidente e l’Assessore alla Protezione Civile della Comunità Montana del Sebino bresciano, mentre il Sindaco di Monte Isola, che ha caldeggiato a lungo questo importante servizio, ha fatto gli onori di casa.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli