scientifica Brescia

Identificato minore che avrebbe usato srpy urticante

Sarebbe stato identificato il responsabile che avrebbe azionato lo spray urticante nella discoteca Lanterna Blu, ad un concerto del rapper Sfera Ebbasta, provocando la calca che ha portato alla morte di sei persone e decine di feriti.

Sembra che le indagini abbiano portato all’identificazione del responsabile: un minorenne della provincia. Il ragazzino è stato identificato sulla base delle testimonianze e non sarebbe stato ancora sentito dalla Procura dei Minori. 

Nella tormenta anche uno dei gestori del locale, che dichiara il pieno rispetto delle norme di sicurezze: il proprietario afferma che all’interno del locale c’erano poco più di mille persone, ottocento contando quelli che erano fuori a fumare, e non 1400 come è stato detto da giornali e testimoni. L’uomo ha detto anche di aver ricevuto parecchie minacce di morte sui social nelle ultime ore.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Un corso per la cosmesi naturale

Nell’ambito della rassegna “Estate nel Parco 2021”, il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell’Adamello e del Comune