pppp

I sindaci Berera e Cattaneo restano agli arresti domiciliari

Giuseppe “Beppe” Berera, sindaco di Foppolo, e Santo Cattaneo, sindaco di Valleve, resteranno agli arresti domiciliari. La decisione è arrivata oggi, 23 aprile dal giudice per le indagini preliminari B.M.Bianchi. Agli arresti domiciliari resterà anche la moglie di Berera, Roberta Valota, con obbligo di firma due volte alla settimana.

Sui due sindaci pendono le accuse di associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata per ottenere finanziamenti pubblici, turbativa d’asta, bancarotta fraudolenta.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli