I Militari russi sanificano la Rsa di Schilpario

In queste ore, dalla Russia di Putin, è giunto un contingente di oltre 50 operatori tra sanitari, chimici, esperti in lotta batteriologica, per lo più dell’esercito russo, che con la Protezione civile nazionale e la protezione civile ANA di Bergamo stanno bonificando tutte le 64 case di riposo della bergamasca.

Sono arrivati anche a Schilpario, alla RSA fondazione Bartolomea Spada, che peraltro aveva bloccato ogni accesso e ogni uscita già alle prime avvisaglie del morbo, con risultati molto buoni. Con il supporto logistico della protezione civile ANA di Bergamo, la collaborazione degli esperti dell’esercito italiano, ed il supporto dei Carabinieri del Comando di Clusone, i Miltari russi e italiani hanno bonificato tutto l’edificio con grande soddisfazione di operatori, ospiti, famigliari e amministratori locali.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

autobus linea

Modifiche di percorso delle linee 3 e 9

Bergamo, 23 ottobre 2020 – ATB comunica che sabato 24 ottobre, in occasione dello svolgimento della partita di calcio “Atalanta-Sampdoria” dalle ore 13:00 alle ore