Albergo Aquila Sulzano.jpg

Ha ceduto la trave portante del tetto dell’Aquila

Si stanno chiarendo le cause del crollo di parte del tetto dello storico albergo Aquila di Sulzano, avvenuto attorno alle 23.00 della notte tra lunedì 4 e martedì 5 novembre: la trave di colmo dell’ala a fronte via Cesare Battisti è collassata trascinando con sé buona parte dei travetti delle falde e le tegole delle coperture, invadendo il parcheggio.

Le infiltrazioni della pioggia degli ultimi giorni e gli anni sono la probabile causa del cedimento. Il crollo ha sventrato i vani sopra le rimesse. La parte crollata è il tetto adiacente all’ingresso dell’albergo, che si trova nell’ala laterale sinistra guardando l’edificio da via Cesare Battisti. La struttura è chiusa da novembre sino a Pasqua e, per quella data, la proprietà dello storico albergo si è già impegnata a fare il necessario per mettere in sicurezza l’edificio e poterlo quindi mettere a disposizione del pubblico affezionato che da oltre 50 anni frequenta questo storico albergo del Sebino.

Condividi:

Ultimi Articoli

Operazione contro traffico di droga in Europa

Operazione contro traffico di droga in Europa

Dalle prime ore della mattinata odierna, il Servizio Centrale d’Investigazione sulla Criminalità Organizzata e il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Brescia della Guardia di Finanza,