Gravissimo camionista folgorato a Paderno

Un autotrasportatore di 38 anni residente a Peschiera del Garda, autista per una ditta di trasporto mangimi di San Bonifacio di Verona, è stato folgorato poco dopo le 12.00 di giovedì 15 settembre a Paderno Franciacorta.

L’uomo si trovava all’interno di un allevamento di polli e stava effettuando le consuete operazioni di scarico del mangime dalla cisterna del suo camion ad uno dei silos dell’allevamento, quando il braccio mobile dell’automezzo ha urtato i cavi della vicina cabina dell’alta tensione. Il 38enne è rimasto folgorato e percorso da una scossa elettrica molto potente, poi scaraventato con violenza a terra con immediato blocco cardio-respiratorio.

Subito è stato richiesto aiuto al 118 che ha inviato tre mezzi del pronto soccorso, con il personale del Soccorso Franciacorta di Rodengo Saiano, coadiuvato dall’ambulanza della Croce verde e da un’auto medica, che è riuscito a rianimare l’autotrasportatore che, dopo essere stato stabilizzato è stato trasportato alla vicina clinica di Ome dove si trova ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione. Sul posto anche i Vigili del fuoco di Brescia e il personale Ats, coni Carabinieri di Paderno per le indagini del caso.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare