elicottero BG

Grave un 18enne dopo un tuffo a Fiorano

 Sabato 10 giugno a Fiorano al Serio un 18enne è stato soccorso poco dopo che si era tuffato nel canale del fiume Serio in via Trieste in località Buschina.

E’ accaduto attorno alle 18.00 e secondo una prima ricostruzione fornita anche dagli amici pare che il ragazzo sia scivolato nei pressi della chiusa del fiume, finendo prima sul cemento e poi in acqua. Determinante la prontezza degli amici che l’hanno soccorso e affidato al 118 della Croce Verde di Colzate intervenuta con l’automedica. La macchina dei soccorsi ha visto coinvolti anche i Vigili del fuoco di Gazzaniga e il nucleo Saf di Bergamo. Le condizioni del 18enne sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita: avrebbe riportato un importante trauma cranico dato dall’impatto della caduta: ma al momento dei soccorsi era cosciente. Sulla dinamica dell’accaduto hanno svolto indagini i Carabinieri della locale stazione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava