Incidente A4 Desenzano.jpg

Grave ragazza di 21 anni finita sotto un Tir

Violento incidente e traffico in tilt sulla Lenese, ieri mattina poco prima delle 9 di martedì 17 aprile sulla strada provinciale 668, dove una Volkswagen Golf si è schiantata contro un tir: ad avere la peggio una ragazza di 21 anni, che ha riportato traumi e fratture.

L’impatto è stato tremendo, nonostante il camionista abbia cercato in tutti i modi di evitare lo scontro: alla guida della Golf una giovane di Montichiari, che era diretta a Ghedi per motivi di lavoro. La ragazza avrebbe perso il controllo del mezzo trovandosi così davanti un autoarticolato che l’ha letteralmente travolta. Il camionista 49enne alla guida del tir, che giungeva dall’acciaieria di Calvisano ed era diretto a Montichiari, ha tentato di evitare l’impatto, finendo contro il guardrail, nel tentativo di schivare la Golf. Lo schianto è stato violentissimo e l’auto e è andata distrutta. I soccorsi sono arrivati sulla Lenese nel giro di pochi minuti. Ad estrarre la ragazza dalle lamiere della Golf è stata una squadra dei Vigili del fuoco di Brescia. In seguito la 21enne, che non ha mai perso conoscenza, è stata affidata alle cure della Croce bianca di Brescia che l’ha trasportata alla Poliambulanza. Ha riportato fratture multiple sia agli arti superiori che a quelli inferiori: le sue condizioni sono gravi. Nel pomeriggio la giovane è stata sottoposta ad un’operazione chirurgica. Sul posto, per rilevare l’incidente e per gestire la viabilità lungo la strada provinciale 668, sono intervenute due pattuglie della Polizia locale di Montichiari. Il traffico lungo la Lenese è tornato alla normalità dopo circa due ore. Subito dopo lo scontro, si erano formate lunghe code in entrambi i sensi di marcia.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli