ambulanza Paoallozo

Grave operaio di Provaglio d’Iseo infortunatosi a Gorlago

Un 45enne residente a Provaglio d’Iseo è rimasto infortunato a Gorlago mentre lavorava in un cantiere edile nella zona industriale: è accaduto attorno alle 11.30 di giovedì 17 gennaio. L’uomo si trova ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo per i traumi riportati alla testa, anche se non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo accertato dagli agenti della polizia locale e dai tecnici dell’Ats intervenuti per i rilievi. L’operaio sarebbe stato colpito dalla caduta accidentale di un pesante pannello in legno di circa 500 chili mentre stava lavorando alla costruzione di nuovi uffici della Valli Gestioni Ambientali Srl. Stava effettuando delle manovre con una gru quando un pannello è caduto e lo ha colpito al torace ad un braccio e alla testa con vari traumi da schiacciamento: l’uomo è sempre rimasto cosciente durante i soccorsi da parte dei colleghi che avevano dato l’allarme al 112. Sul posto sono giunti l’automedica da Bergamo e l’ambulanza della Croce rossa di Trescore: il ferito è stato subito trattato sul posto per circa un’ora, quindi è stato trasportato in codice rosso al Papa Giovanni di Bergamo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare