Grave 26enne precipitato dal tetto del cantiere di Orio Center

Un operaio di 26 anni lunedì 31 ottobre intorno alle 17.00 è precipitato dal tetto del cantiere per l’ampliamento del centro commerciale Oriocenter, tra Orio al Serio e Azzano San Paolo.

Immediato l’allarme da parte dei colleghi di lavoro: secondo quanto ricostruito il lavoratore stava camminando su un tetto con copertura metallica e trasportava alcuni pannelli, ma avrebbe messo un piede nel vuoto, durante uno spostamento. È così precipitato al piano inferiore della struttura, da un’altezza di circa otto metri. I colleghi, in attesa dei primi soccorsi del 118, hanno cercato di prestare le cure del caso: il giovane è sempre stato cosciente trovato cosciente e molto dolorante: nella caduta infatti a riportato fratture multiple ed è stato ricoverato all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti per i rilievi i tecnici del dipartimento di Prevenzione dell’Ats di Bergamo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare