incidente notte

Grave 19enne scaraventata in un prato a Roncola S. Bernardo

Una ragazza di 19 anni di Roncola S. Bernardo è rimasta ferita in modo grave attorno alle 20.30 di giovedì 30 agosto in un incidente sulla provinciale che dal paese porta a Costa Imagna, mentre stava caricando bidoni di latte su un trattore parcheggiato al bordo della strada.

Insieme alla sorella e ai genitori stava mungendo le mucche nel prato sottostante mentre il trattore con rimorchio era fermo sul ciglio della strada, parcheggiato a fianco del guardrail. Man mano che i secchi di latte venivano riempiti, gli agricoltori li portavano sul rimorchio del trattore per versarne il contenuto nei bidoni. Proprio mentre la ragazza aveva appena riempito un bidone e stava per mettere il coperchio, un furgone Fiat Scudo che viaggiava in direzione di Costa, ha tamponato il trattore per cause ancora d accertare: la ragazza è stata scaraventata nel prato per qualche metro e una cisterna d’acqua vuota che si trovava sul trattore, del peso di circa 70 chili, le è finita addosso schiacciandola. Scattato l’allarme al 112 sono intervenute l’ambulanza di Ponte San Pietro, l’elisoccorso di Brescia, due ambulanze della Croce rossa di Villa d’Almè e di Sant’Omobono, i Vigili del fuoco di Zogno e due squadre di Bergamo con il nucleo Saf, i Carabinieri di Zogno. Allertato anche il Soccorso alpino della Valle Imagna perché inizialmente si pensava che la ragazza fosse precipitata per diversi metri lungo la scarpata. I soccorritori hanno subito estratto la 19enne da sotto la cisterna, nel frattempo l’elisoccorso è atterrato nella piazzola di Rota Imagna e l’ambulanza di Sant’Omobono è andata a prelevare l’équipe medica. Una volta stabilizzata, la ragazza è stata trasportata in codice rosso con l’ambulanza di Villa d’Almè all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è ricoverata in prognosi riservata. I Carabinieri di Zogno che hanno effettuato i rilievi dell’incidente dovranno anche valutare se il fermo del mezzo agricolo a bordo strada era opportunamente segnalato. La strada è stata temporaneamente chiusa e riaperta poco dopo le 23.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La casa che verrà

Con un cospicuo investimento la vecchia caserma della guardia di finanza di Breno diventerà un centro all’avanguardia per i disabili con un nuovo social food,