ambulanza 513799.660x368

Grave infortunio sul lavoro a Covo

Infortunio sul lavoro attorno alle 10.30 di giovedì 20 giugno a Covo nella ditta Nastrotex Cufra, che produce nastri elastici: un operaio intervenuto per circoscrivere lpoicendio che si era sviluppato in un contenitore del “Biossido di tiourea”, ha riportato principi di intossicazione per inalazione dei fumi della pericolosa sostanza chimica.

L’uomo era intervenuto assieme ad altri colleghi di lavoro per circoscrivere l’incendio: ma quqsi subito ès atto colto da malori tipici da intossicazione da fumi. Immediato l’allarme al 112 che ha inviato sul posto l’ambulanza da terra del 118 che ha trasferito l’operaio al Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Sul posto sono intervenuti anchei Vigili del Fuoco, oltre che personale tecnico dell’Ufficio PSAL di Treviglio, dell’ATS di Bergamo. I Vigili del Fuoco hanno concluso lo spegnimento e messo in sicurezza l’area in collaborazione con il personale dell’azienda che ha da subito applicato le procedure interne di emergenza già previste per questi casi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Arte medievale nelle Alpi

La Società Storica e Antropologica di Valle Camonica organizza il X convegno I.S.T.A. (Incontri per lo Studio dei Territori Alpini) dal titolo “Arte medievale nelle

Uccisa a colpi di martello

Ancora violenza ai danni di una donna bresciana uccisa a martellate. Enzo Galesi 59enne tempo fa aveva avuto una relazione con Elena Casanova di 41