Gandino, riapre la Casa di Babbo Natale

A Gandino torna anche quest’anno l’appuntamento con la Casa Bergamasca di Babbo Natale, che resterà aperta ogni weekend e nei giorni festivi dal 19 novembre al 27 dicembre.

Giunta alla decima edizione, la Casa Itinerante si stanzierà in un antico palazzo di Vicolo Rudelli, a Gandino. Qui tra luci, fuochi e magiche scenografie a tema i visitatori potranno incontrare sia Babbo Natale che i suoi amici elfi. Non mancheranno i folletti della Fattoria Ariete, la fattoria didattica impegnata tutto l’anno nella cura degli animali, che aiuteranno i piccoli ospiti a scrivere la letterina da consegnare direttamente al Babbo, che darà ad ogni bimbo un piccolo regalo. Inoltre i piccoli, assieme agli elfi, potranno realizzare anche dei lavoretti natalizi da portare a casa.

Anche quest’anno sarà aperto il “Concorso della Letterina”: tra tutte quelle consegnate Babbo Natale ne sorteggerà alcune che permetteranno a chi le ha scritte di visitare gratuitamente con i compagni della sua classe la Fattoria Ariete e le miniere della Val del Riso. Non mancherà poi la visita al Museo dei Presepi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare