Furto nella parrocchiale di Malonno

Due oggetti preziosi del Settecento sono stati prelevati dal tabernacolo della chiesa Parrocchiale dedicata ai Santi Faustino e Giovita a Malonno.

Ma le telecamere del circuito interno della chiesa Parrocchiale hanno ripreso l’azione e messo in evidenza che potrebbe trattarsi di due persone di mezza età. Il furto dovrebbe essere avvenuto alle 13.23 di giovedì 26 maggio. Le immagini sono state acquisite dai carabinieri che stanno indagando per risalire alle due persone che sono salite sull’altare e forzato con un cacciavite il tabernacolo, portato via i due oggetti preziosi. Le immagini che corredano questa notizia sono state postate sul profilo Facebook della parrocchia. Il parroco Don Vittorio Brunello, i fedeli e il sindaco Stefano Gelmi sono rimasti sgomenti e lo stesso primo cittadino ha sottolineato la necessità di realizzare un sistema di videosorveglianza in paese, soprattutto lungo le principali strade di accesso, per garantire la sicurezza dei cittadini.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nuova scossa di terremoto

Trema ancora il Sebino. A cinque giorni dalla scossa di Corte Franca ed a 1 mese dalla scossa che ha avuto come epicentro Bonate Sotto,