Carabinieri deesnzano

Fugge all’alt ed esce di strada abbandonando moglie e figlia

Per non essere scoperto con la cocaina, fugge all’alt ma poco dopo esce di strada, fugge a piedi abbandona moglie e figlia in auto.

Un 30enne nordafricano non voleva essere controllato dai carabinieri perché in tasca aveva alcune dosi di cocaina, ha forzato il posto di blocco e si lancia in una fuga che parte da Orzinuovi e arriva fino a Calcio dove però è uscito di strada a causa della forte velocità. Qui il nordafricano ha continuato la sua corsa a piedi, lasciando la moglie e la figlia ferite nell’abitacolo. I carabinieri sono riusciti a bloccarlo mentre cercava di disfarsi della cocaina e hanno poi soccorso la bimba e la sua mamma, ferite ma per fortuna non in modo grave.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare