radioomobile notte.jpg

Fugge all’alt dei Carabinieri e si schianta contro un muro

Intervento di soccorso nella notte tra domenica 15 e lunedì 16 settembre in via Cimavilla a Darfo dove un 19enne si è schiantato con la propria auto contro un muro (Foto: repertorio M&P).

L’allarme è scattato all’una e trenta della notte: il 112 ha inviato sul posto l’automedica e l’ambulanza da terra di Camunia soccorso. Pare che il 19enne, percorrendo via Cimavilla dal centro di Darfo verso la frazione di Fucine, stesse fuggendo all’alt dei carabinieri. La velocità elevata e la via molto stretta, però, non gli hanno dato scampo: è andato a sbattere con l’auto contro un muro ferendosi in modo serio. Sul posto sono intervenuti in sequenza l’automedica e l’ambulanza da terra di Camunia Soccorso, i Vigili del Fuoco di Darfo oltre ai Carabinieri del nucleo radiomobile che stavano inseguendo il 19enne. Trasferito in codice giallo all’Ospedale di Esine, per le cure del caso, è stato sottoposto agli esami tossicologici ed etilometrici.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in