sapori di montagna gandino

Fra natura e gusto, torna a Gandino “Sapori di Montagna”

Prodotti tipici da gustare in quota, alla scoperta dei monti della Val Gandino. E’ in programma domenica 9 giugno a Gandino una nuova edizione di “Sapori di Montagna”, la manifestazione organizzata da Consulta di Cirano e CAI Valgandino a ricordo degli amici Cristina Bosis ed Ivan Moretti. La proposta prevede il pranzo in quota presso la Baita Monte Alto (mt. 1380), dalle 12 alle 14.
Inedita e originale l’idea di proporre un ritrovo libero e personale di partenza presso il Santuario di San Gottardo a Cirano (dalle 8.30 alle 9.30, per il pagamento dell’iscrizione: euro 12, ridotto euro 6 per ragazzi dai 7 ai 12 anni, gratuito per under 7 anni). Da lì gli escursionisti (senza alcun criterio competitivo) potranno raggiungere il rifugio con i propri mezzi: a piedi da Cirano lungo il sentiero CAI 548 che sale dalla Val d’Agro, in auto sino alla chiesetta di Valpiana e da lì lungo il sentiero CAI 544, oppure attraverso il sentiero CAI 545 che sale verso Farno, Montagnina, Campo d’Avene e Monte Alto. I partecipanti al pranzo possono rientrare senza vincoli di orario. Da ricordare la necessità del “Gratta&Sosta” per i parcheggi di Monte Farno e Valpiana. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a domenica 16 giugno.
Per le iscrizioni sono disponibili l’indirizzo mail consulta.cirano@gmail.com oppure il numero 340.2904690 (solo via sms, pagamento alla partenza).

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli