Fotografando 2016, domani le premiazioni

Domani le premiazioni del concorso fotografico promosso dal Comune di San Giovanni Bianco e il Polo Culturale Mercatorum e Priula. 

Venerdì 30 settembre, alle ore 20.30, presso il Museo Casa Ceresa di San Giovanni Bianco, si terrà la premiazione del concorso Fotografando 2016, promosso dal Gruppo Cultura del Comune di San Giovanni Bianco con il patrocinio del Polo Culturale Mercatorum e PriulaGli scatti dei partecipanti sono esposti a Casa Ceresa e organizzati in due sezioni: la prima dedicata a riprendere luoghi suggestivi, architetture, paesaggi e mestieri di Camerata Cornello, Dossena e San Giovanni Bianco; la seconda invita invece a raccontare con un’immagine un viaggio in Italia (fuori dalla provincia di Bergamo) o all’estero.

La prima fotografia classificata dalla giuria “tecnica” di entrambe le categorie sarà premiata con un buono acquisto di 75 euro da utilizzare presso il negozio Damiani Calzature di San Giovanni Bianco. Saranno poi premiati i primi 5 concorrenti classificati per ogni categoria con una scheda di memoria Micro SD classe 10 con adattatore da 16 Gbyte (utilizzabile in fotocamere, smartphone, tablet).

Inoltre, durante i giorno dell’esposizione, il pubblico può votare le proprie fotografie preferite e questi voti stabiliranno una classifica “popolare”, separata rispetto a quella della giuria “tecnica”, che premierà un vincitore per categoria con un premio sorpresa.

L’iniziativa chiude il “Settembre Culturale in Casa Ceresa“, organizzato dal Centro Storico Culturale Felice Riceputi con il Comune di San Giovanni Bianco.

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in