Fontana: “Presto inizierà un calo verticale dei contagi”

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha parlato su Radio1 a proposito dell’emergenza coronavirus. “I numeri sono ancora un po’ così, ma sono convinto che presto inizierà una discesa verticale. Finora la discesa è stata moderata, ma sono convinto che inizierà un calo più intenso, più violento e verticale e che si interromperà il contagio“.

In Lombardia, negli ultimi giorni, la situazione è andata bene. Le persone hanno capito la necessità di rimanere a casa e che se tutti quanti facciamo questo sforzo molto probabilmente riusciremo ad interrompere il contagio“. Il presidente ha poi aggiunto che si aspettava un rallentamento del contagio più rapido. “Il virus è stato particolarmente violento in Lombardia, questo perché è probabile che stesse circolando nel nostro territorio già da parecchi giorni. Altrimenti non si spiegherebbe questa ondata di una violenza inaudita“, ha concluso.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Arte medievale nelle Alpi

La Società Storica e Antropologica di Valle Camonica organizza il X convegno I.S.T.A. (Incontri per lo Studio dei Territori Alpini) dal titolo “Arte medievale nelle

Uccisa a colpi di martello

Ancora violenza ai danni di una donna bresciana uccisa a martellate. Enzo Galesi 59enne tempo fa aveva avuto una relazione con Elena Casanova di 41