Carabinieri blocco

Folle fuga dai carabinieri tra Brescia e Mantova

Rocambolesco inseguimento per le vie di Guidizzolo, comune del Mantovano: i Carabinieri erano alle calcagna di una coppia di operai residenti nel Bresciano a bordo di una Volkswagen, che nella fuga hanno pure provato a speronare l’auto dei militari.

 

Tutto è accaduto nella serata di giovedì 12 ottobre: un 40enne marocchino con un connazionale 30enne, abitante a Travagliato, non si sono fermati all’Alt intimato dai carabinieri in via Casarole. Alla vista della paletta l’uomo al volante ha anzi pigiato sull’acceleratore. L’inseguimento è avvenuto a folle velocità ed è terminato con lo schianto in un canale di irrigazione. I due, entrambi con precedenti per furto, avrebbero anche provato a scappare a piedi, ma sono stati fermati e arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e pure per guida senza patente. L’uomo al volante della Volkswagen, il marocchino 40enne residente a Rodengo Saiano, non ha infatti mai conseguito la licenza di guida.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare