Fiumi Sicuri, nel 2017 previsti 12 interventi Saranno finanziati grazie ad un contributo di Sacbo

Lo annuncia il consigliere provinciale Bonomelli. Gli interventi saranno realizzati in due edizioni, una in primavera e una in autunno. 

Il consigliere provinciale Mauro Bonomelli con delega alla Protezione civile ha presentato un progetto che si prefigge lo scopo di unire diversi attori pubblici e privati del panorama provinciale per realizzare uno strumento attivo di prevenzione del rischio idrogeologico, per la messa in sicurezza di alcuni tratti di fiumi e torrenti maggiormente a rischio con il diretto intervento dei volontari di Protezione civile. I principale partner del progetto sono: Provincia di Bergamo, Associazione Nazionale Alpini sezione di Bergamo (ANA), gruppi e associazioni di volontariato di Protezione civile, Associazione Radioamatori Italiani sezione di Bergamo (ARI-RE), Regione Lombardia UTR Bergamo, Amministrazioni comunali, Comunità montane, Enti Parco e Consorzio di Bonifica Della Media Pianura Bergamasca.

Sono previsti 12 interventi  per l’anno 2017, da realizzarsi in due edizioni, una primaverile e una autunnale.

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli