ambulanza notte 1

Fine settimana di superlavoro per 118 e Polstrada

Fine settimana di superlavoro per il 118 bresciano e bergamasco e per la Polstrada di Berscia: incidenti in zone impervie, malori acuti, incidenti stradali e bevute fuori norma con tanti ricoveri in ospedale.

Nel pomeriggio di sabato 28 aprile a Tremosine è stato soccorso un ciclista di 54 anni e trasportato in elicottero e Brescia, mentre un 34enne da Limone è stato soccorso per un malore ed elitrasportato a Brescia in codice rosso. Quindi la tarda serata e la notte sono state punteggiate da interventi per grandi bevute da parte di giovani e giovanissimi: in provincia di Brescia una 19enne soccorsa a Torbole, un 25enne ed una 26enne in città a Brescia, un 17enne ed un 20enne a Corte Franca, due 18enni, un ragazzo ed una ragazza, a Brescia alle prime luci dell’alba. Due comi etilici nella notte bergamasca: ad Almè un ragazzo di 17 anni e a Spirano una ragazza di 19 anni. Due incidenti poi in A4: alle 2.00 nel tratto Capriate-Trezzo con 5 persone coinvolte e alle 6.00 tra Seriate e Grumello con 3 persone ferite. Controlli serrati anche da parte della Polizia stradale di Brescia che, con due pattuglie, di Salò e Iseo, ha verificato a Brescia in viale Venezia fino alle 6.00 di questa domenica ben 58 veicoli e 70 persone alla guida, 7 delle quali, tutti uomini, sono stati trovati positivi all’alcoltest. Sono state ritirate 6 patenti e decurtati in totale 105 punti. Con la Polizia stradale ha operato anche un’équipe sanitaria con il Medico per l’effettuazione del droga test che nelle persone controllate ha dato esiti negativi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli